Panini per hamburger

Il panino con l’hamburger è uno di quei piatti che piace a tutti, ma proprio a tutti!

E’ importante usare degli hamburger di qualità però secondo me per avere il panino perfetto bisogna per forza avere degli ottimi panini. Provate a farli con questa ricetta, sono semplici e se li congelate li avrete sempre a disposizione.

Ingredienti per 6 panini
300 g di farina 00
150 g di farina manitoba
50 g di zucchero
5 g di lievito di birra
1 cucchiaino di sale
1 uovo
180 ml di acqua
30 g di burro morbido
Per lucidare
1 tuorlo più 1 cucchiaio di latte
semi di sesamo

Usate la planetaria o una ciotola capiente se impastate a mano, inserite la farina, lo zucchero, il lievito e l’uovo. Unite lentamente l’acqua tiepida ed iniziate ad impastare, quanto l’impasto inizierà a compattarsi inserite il sale. Impastate brevemente e aggiungete il burro morbido tagliato a tocchetti. L’impasto sarà pronto quando diventerà liscio ed omogeneo.

Lasciate lievitare l’impasto fino al raddoppio nella ciotola coperta, ci vorranno circa 2 ore.

Riprendete l’impasto, sgonfiatelo e separate in pezzi da circa 130 g. Arrotondate ogni pezzo cercando di tirare bene la pasta e chiuderla in basso, in questo modo otterrete delle palline perfette.

Mettete i panini ben distanziati su una teglia rivestita con carta da forno, coprite con la pellicola e fate lievitare per circa 1 ora, fino a quando sono ben gonfi.

Quando saranno lievitati speennelateli con il tuorlo sbattuto con il latte e cospargeteli di semi di sesamo. Infornate in forno caldo statico a 200° per circa 15 minuti fino a quando sono ben dorati. Se vorrete una volta raffreddati potete congelarli e quando vorrete mangiarli basterà scongelarli almeno 30 minuti prima.

Buon Hamburger 🙂

Pane veloce per bruschette

Tanti auguri di buona Pasqua 🙂

Vi lascio una ricetta facile facile per fare in casa del pane che sarà perfetto per preparare delle bruschettine o delle tartine, le mie preferite sono con i modorini.

Otterrete delle belle fette di pane che potrete anche congelare e scongelare quando ne avete bisogno, basta una scaldata e sono pronte da gustare.

Ingredienti
per la biga:
100 g di farina 00
70 ml di acqua
10 g di lievito di birra
1 cucchiaino di malto d’orzo o 1 miele

per l’impasto:
200 g di semola rimacinata di grano duro
200 g di farina 00
180 ml di acqua
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
3 cucchiaini rasi di sale

Iniziamo preparando la biga mescolando velocemente tutti gli ingredienti finchè non otterrete un composto omogeneo. Copriamo con pellicola e lasciamo lievitare 30 minuti.

Pesiamo gli ingredienti e uniamo in una ciotola la biga già lievitata e la farina, impastiamo aggiungendo a filo l’acqua. Alla fine aggiungete il sale e l’olio extra vergine d’oliva. Impastate finchè non avrete un impasto ben omogeneo e che non appiccica.

Lasciate lievitare a temperatura ambiente per 1 ora.

Una volta lievitato fate delle pieghe portando l’impasto dal lato verso il centro, diamo la forma che preferiamo, una spolverata di semola e poniamo a lievitare per circa 2 ore direttamente nella teglia da forno in cui lo cucineremo.

Cucinate per circa 40 minuti in forno statico a 200°.

Buona bruschettata 🙂