Pizza fatta in casa alta e soffice

In questo periodo di quarantena stiamo tutti facendo scorta di farina e lievito di birra e ci stiamo dando un gran da fare per prepararci tutto fatto in casa. Per me una delle ricette che da più soddisfazione da fare in casa è la pizza.

Questa pizza è alta, soffice e leggerissima e vi posso assicurare che non è per niente difficile prepararla. L’unica accortezza è che dovete iniziare la sera prima, in questo modo avrete una pizza leggera e molto digeribile.

Ingredienti per una teglia da forno
600 g di farina 00
420 g di acqua
2 g di lievito di birra fresco
5 g di zucchero semolato
20 g di Olio Extra Vergine d’Oliva
8 g di sale

Iniziamo sciogliendo il lievito di birra con l’acqua tiepida e con lo zucchero. Nel frattempo prepariamo gli altri ingredienti.

Inseriamo nell’impastatrice la farina e accendiamo a bassa velocità con il gancio. Procediamo inserendo lentamente l’acqua in cui avevamo sciolto il lievito e lo zucchero. Teniamo da parte l’ultima dose di acqua e aggiungiamo il sale.

A questo punto facciamo incordare per bene, impastando per almeno 5 minuti. Inseriamo molto lentamente il resto dell’acqua facendo attenzione che si assorba bene e che l’impasto sia sempre incordato.

A questo punto procediamo con l’inserimento dell’olio e impastiamo per almeno 20 minuti o in ogni caso finché l’impasto non si staccherà perfettamente dalla ciotola e risulterà liscio e omogeneo.

Una volta terminato ribaltiamo l’impasto nella spianatoia e lo arrotondiamo con le mani, infine lo poniamo a lievitare coperto in frigo fino al giorno seguente.

Togliamo l’impasto dal frigo circa due ore prima di cucinarlo.

Trascorsa un’ora lo ribaltiamo nella teglia da forno, precedentemente spolverata con della semola, e procediamo con lo stendere l’impasto molto delicatamente. Facciamo lievitare per un’altra ora, aggiungiamo un filo d’olio e il pomodoro e facciamo cuocere a 250° per circa 5 minuti.

Procedete ora sfornando la pizza e aggiungete gli ingredienti che più vi piacciono. Cucinate per altri 5-10 minuti o comunque finché la crosta sarà dorata.

Buon appetito 🙂

P.s. Una volta che la base con solo il pomodoro sarà cotta potete anche decidere di farla raffreddare e congelare. Una volta scongelata risulterà come appena fatta!

4 pensieri su “Pizza fatta in casa alta e soffice

  1. Fare la pizza in casa dà veramente soddisfazione, quando viene bene!
    Cosa da non dare per scontata… In passato, l’avevo fatta solo occasionalmente, a distanza di molto tempo tra una volta all’altra, e devo dire con risultati poco entusiasmanti.
    Invece nelle ultime settimane, in cui si è passato molto più tempo a casa, e di conseguenza in cucina, l’ho preparata più spesso e questo mi ha permesso di ricordare cosa avevo fatto e cosa volevo migliorare, imparando ogni volta dagli errori della volta precedente… In breve, ho messo a punto un procedimento che finalmente mi da veramente belle soddisfazioni!
    E’ un procedimento un po’ diverso dal tuo, soprattutto con lievitazione più breve, a volte può esser comodo – impastandola dopo pranzo, è pronta per l’ora di cena! Ti lascio il link: https://vitaincasa.com/2020/04/22/speciale-pizza-pizza-fatta-in-casa-con-planetaria-e-6-idee-per-la-farcitura/
    🙂

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...